Loading...

Offerta settembre

Settembre è da sempre considerato il mese ideale per visitare il Madagascar: il clima è favorevole sia sugli altopiani che al mare, è la piena stagione secca e ormai si è fuori dall’inverno con flora e fauna che si preparano all’estate.

In questo tour ottimizzato per il mese di settembre affronteremo un grande tour che passerà in rassegna tutte le grandi attrazioni del Sud del Madagascar: viale dei baobab, tsingy, andasibe e l’isola di Sainte Marie

Si tratta di un viaggio avventuroso che vi porterà in un Madagascar lontano dal turismo di massa e ancora molto genuino; ovviamente un certo spirito di adattamento è richiesto.

Quota a persona con guida, autista e sistemazioni in 3 e 4 stelle

2 pax

euro

3 pax

euro

4 pax

euro
  • Mezzo 4×4 con autista da Antananarivo al mare, con carburante, pedaggi e parcheggi compresi

  • Guida italiana

  • Trasferimenti da e per hotel

  • 14 notti in hotel con trattamento in mezza pensione

  • City Tour, escursioni e ingressi nei parchi

  • Pernottamento in camere doppie o triple con possibilità di salire di gamma alla richiesta del cliente

In ogni quota viaggio son compresi 25 euro che verranno investiti ogni anno in un’attività di sostegno a associazioni locali che si occupano sia di salvaguardia dell’ambiente sia di progetti sociali.

Itinerario di viaggio

Primo giorno (Settembre 2018)

ANTANANARIVO

Accoglienza all’aeroporto in serata (i voli Airfrance e Airmadagascar arrivano sempre a tarda sera) e notte all’hotel central*** nel centro di Antananarivo.

Secondo giorno (Settembre 2018)

ANTANANARIVO – ANTSIRABE

Partenza al mattino in direzione di Antsirabe. Piccole soste sulla strada che attraversa le colline e le risiere degli altipiani per poter osservare la maestria dei piccoli lavori nei villaggi che costeggiano la strada nazionale RN7.

Arrivo per pranzo a Antsirabe; pranzo libero in città e successiva visita di quella che è considerata la più importante città termale della regione e anche il centro della lavorazione delle pietre preziose del Madagascar. Tour sui tipici risciò locali, chiamati pousse pousse e cena e pernottamento al royal palace hotel***.

Terzo giorno (Settembre 2018)

ANTSIRABE – MORONDAVA

Riprendiamo la strada ma questa volte in direzione ovest; ci lasciamo poco a poco alle spalle le montagne degli altopiani per atterrare all’improvviso nella grande pianura del fiume Tsiribihina nel villaggio di Miandrivazo. Pranzo libero.

Poi nel pomeriggio raggiungiamo Morondava passando di fianco ai primi maestosi baobab che sfilano sulla strada nazionale.

Tramonto sull’animata spiaggia di Morondava, cena in un tipico ristorante locale di fronte al mare con un incredibile menu di pesce e pernottamento all’hotel Kimony

Quarto giorno (Settembre 2018)

MORONDAVA – TSINGY

Giornata dedicata a un grande spostamento in 4×4; subito al mattino attraverseremo l’imponente viale dei baobab dove ci fermeremo a scattare qualche foto approfittando della luce del mattino; poi la pista in terra prosegue all’interno del parco naturale fino ad arrivare dopo circa 3 ore all’imbarcadero di belo sur tsiribihina dove attraverseremo uno dei più grandi fiumi della costa ovest del Madagascar grazie a una chiatta a motore. L’attraversamento del fiume dura circa mezz’ora e sull’altra sponda ci fermeremo a pranzare a belo sur Tsiribihina.

Dopo pranzo la pista peggiora molto e arriveremo dopo circa 5 ore di strada al fiume Manambolo dove ci attenderà un’altra chiatta per l ‘attraversamento.

Pernottamento e cena all’ olympe du bemaraha***

Quinto giorno (Settembre 2018)

TSINGY

Primo giorno dedicato alla visita dei piccoli tsingy e un’escursione su piroghe tradizionali lungo il fiume manambolo per scoprire il suo canyon che ospita vari tipi di uccelli, coccodrilli e lemuri.

Pernottamento e cena all’ olympe du bemaraha***

Sesto giorno (Settembre 2018)

TSINGY

Giornata dedicata al trekking nei grandi tsingy di bemaraha.

Pernottamento e cena all’ olympe du bemaraha***

Settimo giorno (Settembre 2018)

TSINGY – MORONDAVA

Riprenderemo la pista del giorno 6 e approfitteremo verso la fine sia per ammirare i baobab innamorati che per gustarci il momento magico del tramonto al viale dei baobab.

Pernottamento e cena all’hotel Kimony

Ottavo giorno (Settembre 2018)

MORONDAVA – ANTSIRABE

Giornata di Transfert, dove ritorneremo sugli altopiani nella città di Antsirabe.

Nono giorno (Settembre 2018)
ANTSIRABE– ANDASIBE
Partenza da Antsirabe e rotta verso la costa est; lungo il tragitto visita alla ferme dei Pereyras, dove potrete vedere miriadi di farfalle e camaleonti, ma soprattutto il rarissimo camaleonte pantera con i suoi splendidi colori; gechi, insetti dalle forme bizzarre e coccodrilli saranno anche loro presenti. Arrivo al parco di Andasibe per pranzo; nel pomeriggio visita della riserva privata di Vakona con la possibilità di un uscita in canoa tra gli isolotti alla ricerca dei lemuri; in serata dopo cena visita notturna del parco di Andasibe. Cena e pernottamento al Sahatandra Lodge in bungalows in mezzo alla foresta.

Decimo giorno (Settembre 2018)
ANDASIBE
Risvegliati dalle urla degli Indri, i lemuri esistenti più grandi, che vivono nella foresta a ridosso dell’hotel, dopo la colazione dedicheremo la mattinata alla visita del parco di Andasibe; differenti circuiti saranno proposti dalle guide del parco con differenti durate e livelli di difficoltà. I sentieri sono ottimi e ben curati.
Cena e pernottamento al Sahatandra Lodge in bungalows in mezzo alla foresta.

Undicesimo giorno (Settembre 2018)
ANDASIBE – MAHAMBO
giornata di spostamento verso Mahambo, piccolo villaggio sulla costa est del Madagascar affacciato sull’oceano indiano.

Cena e pernottamento all’hotel La Pirogue

Dodicesimo tredicesimo quattordicesimo giorno (Settembre 2018)
SAINTE MARIE
Partenza al mattino presto da Mahambo per raggiungere Sainte Marie con una vedetta. Tre giorni di relax o scoperta dell’isola.

Cene e pernottamenti all’hotel Natiora.

2018-01-11T05:54:13+00:00